VW ID.4 GTX #ontour

100% SUV 100% electric

J-21-BRO-VWM-0511-1416_HighRes_media_high

Ordinabile da subito: la nuova ID.4 GTX

  • La ID.4 GTX porta nella famiglia ID. il dual motor a trazione integrale
  • Il sistema connesso di regolazione della dinamica di guida è disponibile di serie e coordina le funzioni elettromeccaniche del telaio
  • Il design dinamico e sportivo evidenzia la riconoscibilità del modello
  • Klaus Zellmer, direttore commerciale del marchio Volkswagen, afferma: «Con la GTX acceleriamo la nostra ‘Way to Zero’»
Chi sceglie la sostenibilità non deve rinunciare alla sportività. Perché per chi cerca una nuova sportività intelligente c’è il nuovo marchio GTX di Volkswagen. Quale primo modello di punta con l’ambizione di raggiungere performance ancor più straordinarie, la ID.4 GTX completamentamente elettrica è ora disponibile per la prevendita in Svizzera. Per il SUV elettrico sportivo il prezzo parte da CHF 57’750.–. I primi veicoli arriveranno già da metà giugno presso i partner Volkswagen in Svizzera e saranno disponibili per elettrizzanti giri di prova.
«La ID.4 GTX è il nostro primo modello Performance completamente elettrico della linea GTX» racconta Klaus Zellmer, direttore commerciale Volkswagen. «Un connubio di intelligenza e piacere di guida. La nuova ID.4 GTX è sportiva come una GTI, comoda come un SUV e sostenibile come tutti i modelli della famiglia ID. E con la GTX acceleriamo ancor di più la nostra ‘Way to Zero’, con la quale Volkswagen intende raggiungere un bilancio neutrale in termini di CO2 entro il 2050».
In Europa, i modelli Performance della famiglia ID. verranno indicati con la sigla GTX. Come per GTI e GTE, si tratta di un vero e proprio marchio. Con GTX, Volkswagen dà la carica al mondo della mobilità elettrica con una sportività nuova e intelligente, coniugando performance e sostenibilità.
Il primo modello della famiglia ID. con trazione integrale La batteria della ID.4 GTX immagazzina 77 kWh di energia (netta), sufficienti per un margine di autonomia a misura di cliente tra i 340 e i 480 chilometri. Grazie alla potenza di ricarica massima di 125 kW, la batteria può essere caricata rapidamente. Due motori elettrici, collocati rispettivamente in corrispondenza dell’asse posteriore e di quello anteriore, erogano complessivamente un massimo di 220 kW (299 CV) e possono lavorare insieme fungendo da trazione integrale elettrica: una caratteristica inedita nei modelli della famiglia ID. Il modello di punta della serie ID.4 accelera da fermo a 60 km/h in 3,2 secondi e fino a 100 km/h in 6,2 secondi. La velocità massima limitata elettronicamente è pari a 180 km/h.
Il sistema di regolazione della dinamica di guida è di serie e collega la regolazione adattiva del telaio opzionale (DCC) al blocco elettronico del differenziale XDS, orchestrandone la collaborazione in modo estremamente preciso. Inoltre, il sistema di regolazione interagisce perfettamente con il controllo della trazione integrale e con il controllo della frenata. Ciò garantisce che la dinamica di guida e la stabilità raggiungano un livello ottimale in qualsiasi situazione.
Piacere di guida e look robusto Il design della ID.4 GTX sottolinea il suo carattere speciale, una combinazione di piacere di guida e look robusto. La nota banda luminosa nella parte anteriore è stata combinata con dettagli potenti e dinamici: in particolare, i tre elementi a nido d’ape che formano le luci diurne trasmettono il loro carattere sportivo anche quando il veicolo è fermo, richiamando la Golf GTI. A catturare l’attenzione nella parte posteriore, oltre al paraurti di nuova concezione, sono le luci posteriori a LED 3D, le cui luci dei freni hanno la forma di una X.
Anche l’inedita e snella struttura dell’offerta è perfettamente azzeccata: per la ID.4 GTX si parte da una struttura completamente rielaborata dell’equipaggiamento di base nel configuratore (che sarà disponibile online a partire da metà giugno). I clienti possono decidere innanzitutto l’aspetto esteriore del veicolo, passando poi a una gamma di pacchetti presentata con una struttura chiara. La scelta è tra pacchetti opzionali che includono design, infotainment, assistenza, comfort e sport, ciascuno disponibile in variante base o plus. Questa nuova struttura dell’offerta sarà disponibile a breve anche per gli altri modelli della famiglia ID, la ID.3 e la ID.4.
Il nuovo marchio per la famiglia ID. dà un ulteriore slancio alla strategia aziendale ACCELERATE. Volkswagen punta così a diventare il marchio più ricercato per la mobilità sostenibile. L’obiettivo: aumentare la quota di veicoli puramente elettrici in Europa raggiungendo il 70% delle vendite entro il 2030. Già nel solo 2021 l’azienda programma di consegnare complessivamente circa 450’000 veicoli PHEV e BEV.
*Potenza elettrica massima di 220 kW: potenza massima determinata secondo UN-GTR.21, che può essere mantenuta per un massimo di 30 secondi. La potenza disponibile nella situazione di guida individuale dipende da fattori variabili come la temperatura esterna, la temperatura, lo stato di carica e di condizionamento o l’invecchiamento fisico della batteria ad alta tensione. La disponibilità della potenza massima richiede in particolare una temperatura della batteria ad alta tensione tra 23 e 50° C e uno stato di carica della batteria >88%.  Eventuali scostamenti dai parametri summenzionati possono, in particolare, portare a una riduzione della potenza o addirittura alla mancata disponibilità della potenza massima. In una certa misura la temperatura della batteria può essere influenzata indirettamente dalla funzione di climatizzazione a veicolo fermo. Lo stato di carica può anche essere impostato nel veicolo. La potenza disponibile sul momento è mostrata nell’indicatore di performance di guida del veicolo. Per mantenere nel miglior modo possibile la capacità utilizzabile della batteria ad alto voltaggio, si raccomanda di impostare un obiettivo di carica dell’80% per la batteria per l’uso quotidiano (commutabile al 100% ad esempio prima dei viaggi a lunga distanza).

La ID.4 è World Car of the Year 2021

Ci fa molto piacere che la nuova ID.4 sia stata premiata come «Auto dell’anno 2021». Ai World Car Awards il SUV completamente elettrico ha convinto la giuria di esperti internazionali nelle categorie «innovazione» e «ambiente». La ID.4 e la ID.3 di Volkswagen mostrano chiaramente che la mobilità elettrica è adatta alla quotidianità e accessibile a tutti.
(Fonte: www.worldcarawards.com)

210505_VW_World_Car_of_the_Year_Award_1920x1080px

Fonte: media-corner.ch